Torrette di patate

Torretta di patate

La torretta di patate..fotografa al volo , mannaggia a me e alla fretta di servire i piatti e dimentico le foto… va be dai rende comunque l’idea.

Pelare le patate e tagliarle a fette sottili (magari con l’attrezzo apposito) , procurarsi una teglia da muffin con pirottini di carta, oppure utilizzare quelli in alluminio.

torretta di patate

Spazzolare le fette con olio, iniziare a fare gli strati di patate. ad ogni terzo strato cospargere di sale e pepe e ripetere ogni tre.

infornare a 200° per 40 minuti circa, finché le patate saranno belle dorate. Guarnire con timo fresco (che io non avevo).

Et voliè il contorno è pronto.

Enjoy

100% Mara in cucina

Annunci

Polpette improvvisate

Image

Manco da tantissimo tempo….sono imperdonabile!!! non è che non ho più cucinato in questo periodo..è che avevo pochissimo tempo a disposizione quindi cercavo di cucinare le cose base, oramai conosciute per ottimizzare i tempi.

Una sera mi son trovata con il frigorifero semi deserto..e il marito che mi chiede “allora che facciamo per cena” oddiooooooo panico..per evitare di fare nuovamente la pasta (lui mangerebbe pasta sempre) ho preso quello che ho trovato in frigorifero e ho improvvisato delle polpette. Il giudizio finale del marito è stato MOLTO BUONE…bene allora posso pubblicarle e posso anche rifarle!! 🙂 felice.

Ecco cosa serve per 6 polpette (in caso raddoppiate le dosi)

3 carote medie

6 pomodorini secchi (io ho usato quelli sott’olio)

qualche oliva taggiascha

una manciata di lievito alimentare (non indispensabile)

3/4 cucchiai di pane grattugiato senza glutine

olio di oliva

sale q.b.

Sbucciate le carote, tagliatele a pezzi e mettetele nel frullatore insieme ai pomodorini, tritate , aggiungete un goccio di olio, una manciata di lievito, il pane grattugiato e mescolate bene.

Ora formate delle palline e cuocetele in una pentola con un filo d’olio… yum!!! 

da rifare!!!

Enjoy

100%Mara in cucina

 

21 gg Vegani WOW che bella iniziativa!!

Quando ci sono iniziative come quella che vi illustro oggi..proprio non si può non esser super grati e felici!!! :)))

 

Guardate qua:

Image

 Su facebook Aida autrice del libro “La dieta di Eva” (clicca per accedere direttamente alla pagina Facebook)  di cui già vi ho parlato..ha organizzato un evento fantastico i 21giorni vegani nell’Eden con Eva and Friends.

Per 21 gg se vi iscrivete all’evento su Facebook potrete seguire tutti i menù che verranno pubblicati quotidianamente insieme ai consigli per mangiare 100%Vegetale, è bellissimo perché già ora sono 1800 gli iscritti, quindi sarà un bellissimo gruppo di condivisione.

Ecco qua per accedere direttamente all’evento

EVENTO 21gg nell’eden

ed ecco il programma

PROGRAMMA –

Io ogni giorno posterò nel gruppo per tutti:
* Un menù “della casa” (come fossi un ristorante, ma tutte ricette senza tofu/seitan/soia o cose strane!)
* Una ricetta con foto (sia dei libri, sia nuove)
* La lista della spesa settimanale
* Un link a video-ricetta o ricette di amiche blogger
* Video e Informazioni utili su questa alimentazione, o link interessanti, per approfondire alcuni discorsi
* Un compito simpatico SETTIMANALE, per divertirsi 🙂
* Un gioco o una gara a premi 

MENU’ = Ogni partecipante è libero di seguire il menù o fare da sè, non ci saranno vincoli, basta che si provi a mangiare al 100% vegano per 3 settimane e ci si supporti a vicenda. 
Ovviamente i menù proposti da me non possono ritenersi equilibrati per tutti o ne dovremmo fare 1000 diversi!!! Sono solo esempi e ognuno ha la responsabilità di valutare cosa sia meglio per sè stessa, a livello di salute/calorie ecc.

Avremo UNA NUTRIZIONISTA VEGANA (https://www.facebook.com/DottssaDeniseFilippinBiologoNutrizionista?fref=ts) che una volta alla settimana risponderà alle domande personali che vi saranno venute in mente. E anche UN NUTRIZIONISTA, Dottor Dott. Giorgio Fabbro – Biologo Nutrizionista & Vegan Coach) che risponderà nello specifico ai dubbi di uomini e sportivi.

PREMI ! Ogni iscritto avrà degli sconti per dei negozi vegani, ci saranno QUIZ A PREMI, giochi, gare, premi finali, premi di mezzo, premi un pò ovunque e di vario tipo (i miei libri, altri libri, formaggi vegani, cene per 4, e molto altro!) e poi, alla fine, un RADUNO DI GRUPPO ! ♥ O più di uno, dipende se fate i bravi e siete simpatici 🙂 

Sarà bello provare quest’alimentazione insieme.
Non vi costa NULLA provarci, letteralmente.
Non avete NULLA da perdere.
Tre settimane volano… La pappa è buona, la compa è bella 🙂 
Vi aspetto nell’Eden.

 

Direi che provare non costa nulla..quindi iscrivetevi 🙂

Noi l’abbiam già fatto 

Image

 

Bruschette a modo mio

Image

oddio oddio…ho un vegano a cena..oddio devo preparare un aperitivo e il mio ospite e celiaco.. 🙂 no problem..hijiji ecco qua delle bruschette alternative, super super veloci da fare..e molto buone da mangiare.

Possono veramente essere proposte per un aperitivo…oppure per una cena veloce abbinate ad una super insalatona e magari ad una frittata (sempre a modo mio ). ok vediamo come si fanno..

Cosa serve:

Gallette di riso (io uso quelle integrali)

passata di pomodoro

MozzaRISELLA

pomodorini

olive

origano

sale

Prendi la teglia del forno..metti della carta forno e appoggi direttamente le gallette di riso.

Non ho messo le quantità..andate ad occhio in base anche a quante ne volete fare.

Sopra ogni gallette mettete un cucchiaio di passata di pomodoro, un pizzico di sale, la mozzaRISELLA a pezzi, un pomodorino tagliato in due e una due olive come vuoi. una bella spolverata di origano..

foto 4

Metti in forno a 200 per 10/15 minuti..e son pronte.

Attenzione.. ovviamente dopo la cottura le gallette diventano pesanti, quindi usa una spatola da torta per servirle.

Enjoy

100% Mara in cucina

Penne allo zafferano

Immagine

Un sapore un pò particolare.. ma molto gradevole per queste penne allo zafferano.

Cosa serve:

1 cucchiaio di pistilli di zafferano (oppure una bustina di zafferano)

1 cucchiaio di semi di finocchio

2 cucchiai di uvetta

2 cucchiai di pinoli

2 cucchiai di pane grattuggiato (senza glutine )

finocchietto selvatico fresco

olio extravergine di oliva

sale

Portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, nel frattempo preparate a freddo il condimento con tutti gli ingredienti.

Lasciate le uvette in ammollo.

In una tazza con un filo d’acqua fate sciogliere i pistilli..oppure sciogliete il contenuto della bustina.

quando hanno rilasciato il colore aggiungete il sale, il pane grattugiato, l’olio e lavorate a lungo con un cucchiaio di legno.

A questo punto aggiungete l’uvetta e i pinoli e i semi di finocchio. (io i semi di finocchio non li avevo..però se dovete fare la spesa prendeteli perchè secondo me ci stanno proprio bene).

Al posto dei pinoli potete utilizzare anche mandorle o noci.

Scolare la pasta e mescolarla delicatamente alla crema.

Prima di servire aggiungere il finocchietto selvatico sminuzzato.

Enjoy

100%mara in cucina

Torta pere e cioccolato

Immagine

 

Mi era piaciuta tanto la torta che avevo fatto con le pesche..ma ora non avendo le pesche a disposizione ho pensato di riadattare la ricetta e usare pere e Cioccolato 🙂 è sempre un abbinamento vincente, infatti vi ripropongo la ricetta con questa modifica. 🙂

Cosa serve:

250g Farina 00 ( io ho usato la farina senza glutine)

1 bustina di lievito per dolci

180g di zucchero di canna a velo

200gr di latte di soia

130g di olio di arachidi (io avevo in casa quello di mais va benissimo)

2 Pere Kaiser

1 tavoletta di cioccolato fondente

3 cucchiai di zucchero a velo di canna x la copertura (anche non a velo..)

mescolate prima gli ingredienti secchi e poi aggiungete latte e olio.

Tagliate le pere e il cioccolato a pezzi e unire all’impasto.

Mettete l’impasto in una teglia tonda (con carta da forno se teglia normale) .Spolverate l’impasto con zucchero a velo oppure zucchero di canna grezzo e far cuocere a 180° per 40 minuti.

yum da provare!!

Enjoy

100% Mara in cucina 

 

 

Pasta senza glutine con lievito alimentare

Immagine

A volte la semplicità è la cosa migliore..allora perchè non provare questa pasta..

Immagine

Ora la pasta senza glutine l’ha fatta anche la Barilla, l’ho provata da una mia amica e devo dire che è veramente buona.

Si contraddistingue dalla pasta normale perchè la confezione è blu e verde, e ovviamente ha il marchio della spiga sbarrata.

Immagine

Altra pasta veramente buona ad un prezzo anche più conveniente è quella della coop..

Immagine

Quindi direi che avere un ospite celiaco oggi come oggi non deve essere un problema!! state sereni, la pasta si trova al supermercato basta solo prestare attenzione a cuocerla in una pentola a parte, utilizzando un cucchiaio apposito.

Cos’è il lievito alimentare con cui ho condito la mia pasta..

Immagine

Il lievito alimentare in fiocchi conferisce sapore ai cibi ed è ricchissimo di vitamine del gruppo B e sali minerali. Eccellente per rinforzare unghie e capelli. Ottimo per arricchire minestre, zuppe, insalate e salse. E’ un lievito inattivo, per cui non causa gonfiore.

Io lo acquisto on line su www.veriobiomercato.it mi trovo molto bene, veronica è veramente carinissima e dispensa tantissimi consigli per utilizzare i prodotti che vende. La trovate anche su facebook qua Facebook Verobiomercato.

Quindi per un buon piatto di pasta gustoso..olio e un bel cucchiaio di lievito alimentare…vedrete che bella mangiata .

Enjoy 100%Mara in cucina

Chips di patate

Immagine

Avevo voglia di qualcosa di gustoso..di sfizioso..le patate mi son sembrate un ottima idea..

Cosa serve

patate

pane grattuggiato senza glutine (oppure normale )

Sbucciate e lavate le patate. Affettatele.Impanatale con pane grattuggiato 

Disponetele sulla teglia con carta forno e cuocerle a 180° fino a doratura. Circa 30/35 minuti, in caso gli ultimi minuti fai andare il grill così si dorano per bene.

 

L’alternativa senza pane grattuggiato

tagliate circa di 3 mm disponetele su teglia con carta forno , spennellate con olio e salate. Cuocete in forno preriscaldato a 180* per circa 30 minuti..grill sul finale.

Sono veramente gustose…e anche molte carine da presentare se avete ospiti.

Enjoy 

100%mara in cucina

 

Cupcakes a modo mio

Immagine

mi intrigavano veramente questi cupcakes ma come farli…senza glutine e senza prodotti di origine animale, e così al via con tantissime prove..e questi sono quelli che mi hanno convinto! Provateli..danno belli soddisfazioni.

Cosa serve x 12 cupcakes

220 ml di latte di soia

1 cucchiaino di aceto di mele

150g di zucchero di canna

50ml di olio di semi di girasole

120 g farina di riso

50 g farina di mais (fine)

1 cucchiaino di bicarbonato

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di curcuma

In un piccolo recipiente metti latte e aceto e lascia da parte

nel frullatore aggiungi zucchero,farina di riso,di mais,bicarbonato,lievito,sale,e curcuma..frulli bene.

aggiungi poi l’olio e il latte messo da parte.

amalgami ben bene e son pronti!! 

Li metti nei pirottini già preparati nella teglia dei muffin..versi il composto senza riempire tutto il piroettino ,x 3/4 circa.

Volendo a questo punto puoi aggiungere delle gocce di cioccolato direttamente nei pirottini.

Forno 180gradi x 20 minuti. Fai sempre prova con stuzzicadenti per controllare la cottura!

 

Per la decorazione

150 cioccolato fondente  

100 panna vegetale

monti la panna (da frigorifero) aggiungi il cioccolato sciolto.

Decori a piacere

oppure

150 cioccolato fondente sciolto..aggiungi un cucchiaino di agar agar (addensante vegetale) e lasci addensare un pò e poi decori.

questa è la mia versione light delle decorazioni dei cupcakes..ma direi libera la tua fantasia.

enjoy

100%maraincucina

Immagine

 

 

 

Insalata gustosa

Immagine

 

Un’insalata gustosa…con pere e vinegrette di senape

cosa serve:

Insalta abbondante

3 pere 

4 cucchiai di aceto di vino bianco

4 cucchiai di olio

4 cucchiai di senape

il succo di mezzo limone

sale e pepe

prepari l’insalata , tagli a cubetti le tre pere..

a parte..

Versi l’aceto in un contenitore, aggiungi un pizzico di sale, mescola bene. Unisci quindi il succo di limone, 4 cucch,di olio e una bella macinata di pepe.

Con una frusta oppure con il frullatore ad immersione amalgamate il tutto. Quindi aggiungete la senape e amalgamate bene il tutto.

Aggiungete all’insalata e mescolate ben bene..ora gustatevelo!!

enjoy

100%Maraincucina