Polpettine di zucchine e patate

Typic

Chi non ama le zucchine alzi la mano? 😉 io le adoro..e ora che è la stagione giusta perché non usarle anche per delle polpette.

500 g di zucchine

300g di patate

pane grattuggiato senza glutine

sale, pepe, noce moscata

scalogno

olio extra vergine d’oliva

Procedimento veramente veloce

frullate o grattugiate le zucchine e le patate. (io frullate veloci nel bimby )

In un pentola mettete olio e scalogno tritato quando ben caldo aggiungete le zucchine e le patate tritate, lasciate cuocere per 10 minuti circa con il coperchio. Sale, pepe e noce moscata a piacimento.  trascorsi i dieci minuti levate il coperchio e fate andare ancora qualche minuto per far asciugare bene il composto.

levate dal fuoco e fate raffreddare. Aggiungete qualche cucchiaio di pane grattugiato, andate ad occhio, dipende da quanto sono umide le vs zucchine. Dovete ottenere un impasto con cui riuscite a formare delle polpette.

Fatte le palline , passatele nel pane grattugiato e ora cuocetele in olio 5 minuti per parte oppure in forno 10/15 minuti a 200 gradi.

Enjoy

100% Mara in cucina

Annunci

Burgher di zucchine

IMG_7815

Sono attratta da tutti i nuovi libri che escono che parlano di salute..vegan..ricette, non resisto. Ed infatti appena uscito quello della Dssa De pretis “Buono sano buono Vegano” ( http://www.macrolibrarsi.it/libri/__buono-sano-vegano-libro.php )

l’ho preso subito. Per me che son già Vegana da tre anni tante cose già le conoscevo, ma devo dire che è un’ottima guida per chi volesse avvicnarsi a questo mondo. Una guida molto pratica e semplice..ed inoltre alla fine del libro ci sono parecchie ricette interessanti. Ed ecco quella che ho testato questa sera, Veggie burger di zucchine. DELIZIOSI

Ingredienti

600 g di zucchine

150 g di farina di mandorle (va benissimo la farina di mandorle per dolci, la trovate nei supermercati nel reparto farine per dolci)

prezzemolo

sale

Frullate le zucchine nel tritatutto, azionandolo a scatti in modo da ottenere dei pezzi grossolani di zucchine.

Amalgate la farina, il prezzemolo e salate a piacere.

Preparate la teglia con carta forno, usando una formina per hamburgher cilindrica , pressate il composto .

Cuocete a 180* per 30 minuti.

E ora gustateli…hanno un sapore veramente delizioso.

Enjoy 100% Mara in cucina

Lasagne gluten free e Vegan alle zucchine

Lasagne veg In questi giorni di festa son riuscita a dedicare un po’ più di tempo alla mia amata cucina!! ecco e finalmente son riuscita a fare le Lasagne :-))))) io le adoro e vi dirò che con questa ricetta son delicatissime e molto molto leggere..mmmmmmmm che bontà!! Prima cosa trovare la pasta per le lasagne senza glutine e senza uova..ed eccola Viva mais, 100% Mais e riso, oppure marca Le veneziane.. io questi due prodotti li trovo nel negozio di prodotti senza glutine Celiachia Food in via chiusure 103 a brescia questo il link su Facebook , troverete Gabriella la titolare che è molto molto disponibile e simpatica.:-)

Cosa serve : dosi indicative..in base a quante lasagne volete fare..ottimo è farne un pò e congelarle!!

1 confezione di pasta per lasagne

5 zucchine

1 scalogno

dado vegetale

formaggio veg ( mandorle pelate tritate +sale) – da spolverare alla fine sopra alle lasagne 1 litro circa di sugo di pomodoro

Per la besciamella

120gr di farina di riso

1 litro di latte di soia

50ml di olio evo

noce moscata q.b. sale q.b.

Cuocete le zucchine in padella a pezzi piccoli insieme allo scalogno tritato. Insaporite con un cucchiaINO di dado vegetale sciolto in un pó di acqua. Preparate il sugo di pomodoro come più vi garba. Ora passiamo alla besciamella : se avete il bimby mettete tutti gli ingredienti nel boccale e cuocete per 20 minuti a 90 gradi vel.4. aggiustate di sale alla fine. in caso contrario in un pentolino usate una frusta per evitare grumi e portate a cottura. Ora componiamo le lasagne alternando tutti gli ingredienti..attenzione bagnate bene il fondo con la besciamella così eviterete che si attacchino. Alla fine terminate con besciamella e sugo di pomodoro e cospargete con le mandorle tritate salate, questo formerà una gradevole crosticina 🙂 in forno a 180 per 40 minuti circa.

YUMMMMMMMM

Enjoy

100% Mara in cucina

lasagne veg

Sformato di zucchine

sformatodizucchine

Questa volta vi propongo una ricetta della mia amica Laura, nonché Ginetta, che mi ha fatto veramente sbavare!! forse perché adoro le zucchine, amo la polenta…e forse perché trovare un piatto così favoloso a casa di un’amica è stato veramente fantastico.

Bando alle ciance…ecco la ricetta di Laura..yum yum lei ce l’ha presentata in una teglia ma mi ha consigliato anche di prepararla in piccoli pirottini, ciotoline della macedonia…una cosa del genere, in modo tale da servire i vostri ospiti direttamente con una porzione bella intatta 🙂

Sformato di zucchine

Polenta istantanea circa 300 gr
Zucchine trifolate (olio e soffritto con porro (o scalogno) + 1 cucchiaino di dado vegetale o sale verso fine cottura)
Mozzarisella a cubetti
Veg grana (mandorle e sale tritate)

Preparare la polenta con una consistenza media, quando è cotta versare direttamente nella teglia
Attendere che si raffreddi, se volete quando è ancora caldina potete sagomare e creare i bordi come se fosse una crostata…salata!!! altezza 3 cm dalla base della tortiera per lasciare lo spazio alle zucchine!
Disporre uno strato di zucchine trifolate e aggiungere sopra i cubetti di mozzarisella in maniera casuale.
Spolverare con veg grana e via nel forno a 180 gradi per 20/30 minuti. Ultimo tocco molto importante: la doratura…forno a 200 gradi solo resistenza alto forno, controllare quando inizia ad abbronzarsi 😂😂😂, pochi minuti ed è pronto da sfornare e buon appetito!!!
Laura

non so voi a me è piaciuta veramente!!! l’ho fatta proprio ieri e devo dire che è veramente gustosa,ottima idea magari anche come antipasto per il pranzo di natale. 🙂

Buone feste che siano piene di amore.

Enjoy 100% Mara in cucina

Spaghetti zucchine,tofu e spalmarisella

IMG_5599

ehh qua non so mi hanno avvisata oggi che manca pochissimo a natale..oddio questo non gioca a mio favore!!!! pochissimo tempo e tantissime cose ancora da fare 🙂 così il pensiero di..cosa mangio questa sera??? mmmmm arriva giusto giusto alle 19..l’ora di preparare qualcosa.

Quindi vi ilustro quello che questa sera ho preparato guardando il frigorifero (mezzo vuoto) e pensando alla fame micidiale che avevo.

Cosa serve

spaghetti senza glutine

scalogno

una zucchina media

spalmarisella (formaggio cremoso di riso)

tofu al naturale

concentrato di pomodoro

peperoncino

sale

lievito alimentare in scaglie (non indispensabile)

olio

pentola..olio più scalogno a rosolare

aggiungi le zucchine tagliate a listelli e fai rosolare bene bene, senza che si rammolliscano, teniamole abbastanza croccanti, una spruzzata di concentrato di pomodoro,sale e  peperoncino a piacimento, una spolverata di lievito alimentare.

Aggiungi il tofu (per due persone io ne ho usato metà confezione) tagliato a dadini e fai insaporire il tutto.

Cotta la pasta la aggiungi alla pentola di zucchine e a questo punto aggiungi la spalmarisella e amalgami il tutto.

e a questo punto buon appetito!!!!!

Yummmmmmm 😉 100% Mara in cucina

Quinoa in salsa di zucchine accompagnata da mousse di patate e ceci

Eccomi :-))) prima o poi si ritorna eeee…….

Senza un’inIMG_4688dicazione precisa ma con un unico obiettivo, cucinare qualcosa di gustoso,proteico per la serata, ed ecco apro il frigorifero ho a disposizione delle zucchine, delle patate intanto cuocio le patate e le zucchine a parte. Poi in dispensa trovo della quinoa ottimo 🙂 150g di quinoa per due persone vanno bene, da cuocere nel doppio dell’acqua insaporita con un cucchiaino di dado vegetale per circa 15 minuti, fino a quando la quinoa avrà assorbito tutta l’acqua.

intanto vi dico ben bene gli ingredienti :

150g quinoa

300 acqua per la cottura della quinoa

1 cucchiaino di dado vegetale

4 zucchine

3 patate medie

panna di riso (o di soia)

curcuma,garam masala (mix spezie) ,sale e pepe (a vostro piacimento)

1 cf di ceci (passateli bene bene sotto l’acqua )

Cuocere le patate,  a parte le zucchine trifolate.

Con il frullatore ad immersione frullate le zucchine cotte aggiungete un goccio di panna di riso e aggiungete il tutto alla quinoa.

Sempre con il frullatore ad immersione frullate le patate con l’aggiunta di un goccio di acqua, e di panna di riso, a questo punto aggiungete i ceci e mescolate bene bene. Insaporite a piacere con sale,pepe..

Ora componete il piatto 🙂 mousse di ceci e patate in una ciotolina e a parte la quinoa in salsa di zucchine, direi ottimo connubio di nutriente e gustosa cenetta.

Provate 🙂

Enjoy

100% Mara in cucina

Riso e cereali con zucchine saporite

Image

Ho scoperto da qualche giorno questo riso particolare della scotti.. contiene riso integrale ( e ci piace) , grano saraceno (yum) e miglio 🙂

un bel mix, una buona fonte di fibre,magnesio e fosforo! Una piacevole consistenza e un buon sapore.

Tempo di preparazione di questo piatto..tempo di ebollizione dell’acqua più tempo di cottura del riso 12 minuti, nel frattempo cuociono anche le zucchine. L’altro giorno a pranzo ero di fretta e l’ho mangiato semplicemente con l’olio e l’aggiunta del lievito alimentare, yum che gustoso!!

Cosa serve:

riso e cereali

4 zucchine

curcuma

garam masala (spezia facoltativa)

Fai cuocere il riso in abbondante acqua salata.

in un’altra pentola capiente (così poi facciamo saltare il riso all’interno) metti le zucchine tagliate a cubetti piccoli piccoli, aggiungi un bel cucchiaio di curcuma e se vuoi un pizzico di garam masala (una spezia indiana molto saporita..così usiamo meno sale) e un pizzico di sale. Metti il coperchio e fai cuocere le zucchine, a cottura ultima del riso lo scoli e lo aggiungi alla zucchine e lo fai saltare giusto un attimo per far amalgamare i sapori..yum che bontà!!!!! 

Enjoy

100% Mara in cucina

Strudel senza glutine salato

 

Immagine

in questo periodo ho proprio voglia di sfoglia allora ho provato quella nuova della Schar senza glutine e devo dire che è veramente buona!! Ho pensato di fare uno strudel salato per soddisfare anche le gole di mio marito ed ecco qua il risultato.

Cosa serve

Pasta sfoglia senza glutine (oppure normale se non avete problemi con il glutine)

Mozzarisella fumé (mozzarella di riso, nei negozi bio)

2 zucchine piccole

olive taggiasche

4/5 pomodorini secchi sott’olio

spezie per insaporire

semi 

Tagli a pezzettini piccoli le zucchine, le metti in un pentolino con un filo di olio e le spezie copri con il coperchio e lasci stufare un pò.

Io ho usato per insaporire il Garam Masala, è un insieme di spezie tipico della cucina indiana (se non lo trovi al super lo trovi sicuramente nei negozi bio) molto saporito e piacevole.

Una volta pronte le zucchine, lasciale ben croccanti, le metti all’interno della sfoglia che nel frattempo hai già steso con la carta forno sulla teglia. 

Aggiungi la mozzarisella a pezzi, i pomodori secchi  e le olive . Chiudi la sfoglia premendo bene sui lati per non fare uscire il composto in cottura. Con del latte vegetale o riso o soia come preferisci bagni un po’ la superficie e i lati così da sigillarlo bene. A questo punto cospargilo di semi di sesamo. In forno a 180° per 20 minuti circa (fino a doratura)  – Se hai il piatto crisp per microonde bastano una decina di minuti.

Immagine

Piatto pronto velocissimo e gustoso.

Enjoy

100%Mara in cucina 

Polpette Slurp :-)

Image

Queste polpettine sono a prova di bimbo, le ho preparate ieri sera per la mia nipotina e le ha mangiate molto volentieri..quindi mamme provatele fanno bene e son gustose!!

ingredienti x circa 20 polpettine

1 lattina di fagioli borlotti  (oppure 200g gia cucinati)

120gr di pane grattugiato senza glutine

300gr circa tra carote e zucchine lessate (al dente)

20ml di olio extravergine di oliva

1 scalogno

1 cucchiaio di senape

curry

sale

pepe

Fate lessere carote e zucchine lasciandole al dente.

Fate rosolare lo scalogno con un goccio d’olio.

(se usate il bimby io ho fatto rosolare scalogno con cipolla 2 minuti, ho aggiunto direttamente carote e zucchine tritate e fatto rosolare per altri 5 minuti circa )

FRULLATORE fagioli,scalogno rosolato,carote,zucchine,olio,senape e frullate. Sale, pepe e curry in base a quanto piace a voi. Se devono mangiarle dei bambini frullate bene bene così non vedranno nessun pezzo di verdura e le mangieranno sicuramente.

Aggiungete il pangrattato e impastate con le mani. Formate delle palline e adagiatele su una teglia ricoperta da carta da forno . Mettete dell’olio sulla carta forno appoggiate le polpette e fatele rigirare nell’olio in modo che si bagnino bene in tutti i lati.

180° per 30 minuti, direi che dopo 15 minuti se riuscite a girarle sarebbe ottimo, continuate poi la cottura.

Sono ottime accompagnate con una bella insalatona e magari una salsina, magari l’hummus di ceci (clicca qui per la ricetta)

Bene ora non vi resta che provarle e farmi sapere..io le ho trovate veramente squisite 🙂

100% Mara in cucina

 

These  Vegan meatballs are childproof , I prepared last night for my granddaughter and has eaten very happy .. so try them mothers do well and are tasty !

x about 20 meatballs Ingredients

1 can of pinto beans ( already cooked or 200g )

120g of gluten-free bread crumbs

Approximately 300g of boiled carrots and zucchini ( al dente )

20ml extra virgin olive oil

1 shallot

1 tablespoon mustard

curry

salt

pepper

Do malaise carrots and zucchini leaving the tooth.

Sauté the shallots with a little oil .

(If you use the Thermomix I browned shallot onion with 2 minutes, I added directly carrots and chopped zucchini and brown for another 5 minutes)

BLENDER beans, sautéed shallots , carrots , zucchini , olive oil, mustard and blend . Salt, pepper and curry based on how much you like it. If they have to eat the children blend well well so they will not see any piece of vegetable and definitely will eat .

Add the breadcrumbs and mix with your hands. Shape into balls and place them on a baking sheet covered with parchment paper. Put oil on the parchment paper resting on the balls and let them turn over in the oil so that they will get wet well on all sides .

180 degrees for 30 minutes, after 15 minutes I would say that if you can turn them would be great , then continue cooking.

They are very good accompanied with a nice big salad and maybe a sauce , maybe hummus chickpea (click here for recipe)

Well now you just have to try them and let me know .. I found them really delicious

100% Mara in the kitchen

Crepes salate con ripieno di zucchine e peperoni

Image

 

Le crepes ..mmmm che bontà!! 

Cosa serve:

120g di farina di riso

200ml di latte di soia

2 cucchiai di olio di mais

70ml di acqua

Mettete la farina in una ciotola e poi aggiungete il latte pian piano mescolando con l’acqua,l’olio e un pizzico di sale.

Mescolate ben bene finchè diventa fluido e liscio..e lasciare riposare il composto per almeno mezz’ora. 

Padella antiaderente ungete con un filo d’olio (oppure se usate il Testo romagnolo non mettete nulla), versate qualche cucchiaio del composto e fate cuocere. Cuocete da entrambi i lati.

Ripieno:

uno scalogno piccolo

40gr di olio extravergine di oliva

2 zucchine

2 peperoni 

sale q.b.

Fate un soffritto con lo scalogno, aggiungi le zucchine e i peperoni tagliati a quadratini piccolissimi e lasciar cuocere.Sale.

Togli 3/4 delle verdure e mettile da parte, frulla il restante in modo da avere la cremina da mettere sopra alle crepes.

Se hai il bimby

olio,scalogno 3 min 100 vel 1

verdure ,sale nel boccale 12 min. 100° antiorario vel soft.

Togli 3/4 delle verdure e mettile da parte, frulla 15sec vel 7 il restante in modo da avere la cremina da mettere sopra alle crepes.

Farcisi le crepes con le verdurine  e versa sopra la salsina frullata.

Che bontà!!!

100%Maraincucina